Dal 2 al 6 luglio 2024 la Sardegna ospiterà il prestigioso Concours Mondial de Bruxelles; la location scelta è la città di Alghero: la città sardo catalana è stata selezionata come cornice della sessione dedicata ai vini effervescenti – spumanti e frizzanti – dell’autorevole concorso enologico mondiale.
L’appuntamento sarà inserito nella prima edizione dell’Alguer Wine Week – Sardinian Wines Festival, una manifestazione pensata per celebrare la Sardegna del vino e la cultura enologica attraverso una serie di eventi, degustazioni e spettacoli, pronti ad animare il cuore della città.

L’Alguer Wine Week sarà un Festival dei vini della Sardegna, da degustare nella magica cornice del centro di Alghero.
Un’occasione unica per esplorare la diversità vitivinicola dell’intera regione. Durante la settimana i visitatori avranno l’opportunità di degustare vini prodotti dalle cantine appartenenti a consorzi provenienti da tutta la regione sarda, pronte a raccontare la storia e il terroir unico della Sardegna, una vera “Isola del Vino”.

La location de Lo Quarter ospiterà gli stand di 7 diversi consorzi e raggruppamenti di cantine, pronte a raccontare vini provenienti da tutta la regione: ogni consorzio proporrà i vini della propria rete, pronti a rappresentare ogni diversa area della Sardegna. L’evento è promosso e organizzato dal Consorzio di tutela dei vini Alghero DOC insieme alla Camera di Commercio di Sassari e all’ente Promocamera di Sassari, con il sostegno dell’Assessorato al Turismo della Regione Sardegna e il contributo di partner istituzionali come il Comune di Alghero, la Fondazione Alghero, Laore, Coldiretti, CIA Contadini Italiani, Confagricoltura, AIS Sardegna, Consorzio Riviera del Corallo, CCN Al Centro Storico, Parco di Porto Conte e Area Marina Protetta Isola Piana. I consorzi vitivinicoli e gruppi di cantine partecipanti sono: Consorzio Alghero DOC, Consorzio del Vermentino DOC, Consorzio del Cannonau DOC, Consorzio del Vermentino di Gallura DOCG, Cantine del Coros, Cantine della Romangia, Consorzio della Malvasia e Terralba DOC.

Il Concours Mondial de Bruxelles è un concorso internazionale in cui più di 10.000 vini vengono presentati dai produttori per essere degustati e valutati da una giuria di esperti. I nostri esperti degustatori assaggiano i vini in concorso. La loro unica parola d’ordine: distinguere i vini la cui qualità è irreprensibile, senza pregiudizi legati all’etichetta o al prestigio della denominazione.
Questa competizione enologica è una delle più importanti manifestazioni internazionali nel suo genere. La Sardegna punta a diventare sempre più riconosciuta come l’isola del vino, sia a livello nazionale che internazionale, grazie a un evento prestigioso come il Concours Mondial de Bruxelles, che vedrà la partecipazione di commissioni composte da giornalisti, buyer, esperti e opinion leader, che racconteranno la loro esperienza sull’isola, esplorandone i paesaggi, le unicità e le eccellenze vinicole.

Iniziativa che si può trovare anche tra gli eventi dell’applicazione wineapp, scaricabile gratuitamente da tutto il mondo.

Commenta