Si informano gli amanti del buon vino ed olio, che alla luce delle nuove prescrizioni nazionali denominata Fase 2 per il COV19, la Campagna “Insieme si Vince” è stata prorogata fino al 1 giugno.

L’iniziativa ha la finalità di incentivare e promuovere il Made in Italy specialmente del comparto vitivinicolo con l’obiettivo di far risparmiare tempo e risorse, rispettando l’ambiente.

La scelta è dovuta al fatto che siamo invitati a restare ancora a casa e quindi possiamo dedicarci per un altro po’ ai wine tour virtuali.

Siamo Italiani e siamo straordinari nell’aiutarci nei momenti meno facili, se poi condividiamo il nostro tempo accompagnato da un buon bicchiere di vino il percorso sarà più leggero.

Maggiori informazioni si possono trovare sulla Campagna di sensibilizzazione  Insieme si Vince.

Le aziende che ad oggi hanno aderito che possiedono vitigni e prodotti caratterizzanti la cultura ed il territorio di appartenenza e che da anni si impegnano nel percorso di sostenibilità: sono le Tenute Olbios di Daniela Pinna (Olbia), la Tenuta Muscazega di Laura Carmina (Luras), la Cantina Tani di Angelica e Roberta Tani (Monti), l’Azienda Càlibri di Pietro Calvia e Stefania Brianda (Berchidda), la Cantina Nuraghe Crabioni di Alessandra Segnene (Sorso), la Cantina Sorres di Laura e Delia Fiori (Sennori) le Tenute Shardana di Daniela Giordo(Sassari), l’Accademia Olearia Tenute Fois della famiglia Fois Alessandro e Antonello (Alghero), l’azienda Gostolai di Tonino Arcadu (Oliena), Mura è Lughe di Valentina e Remo Caddeo (Dualchi), la Cantina Antonella Corda di Antonella Corda(Serdiana), Vini Apuani di Roberto Castagnini della Toscana, Bruchicello vini di Giovanni Palermo (Saraparuta) Sicilia.

SCEGLIAMO L’ECCELLENZA e LA SOSTENIBILITÀ a portata di mano anche attraverso l’applicazione Wine app scaricabile gratuitamente da tutto il mondo. Android, web app  e Apple  

Commenta